Home » Tag Archivi: neuromed

Tag Archivi: neuromed

Elettrodi innovativi per collegare il cervello al computer, nuova ricerca Neuromed

Acquisire i segnali cerebrali in modo da elaborarli al computer per controllare protesi robotiche. È una delle frontiere più avanzate negli studi volti ad aiutare i pazienti paralizzati in seguito ad eventi acuti come l’ictus o a causa di patologie degenerative. Una ricerca condotta dall’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS) in collaborazione con l’Università Tor Vergata di Roma e altri centri ...

Leggi Articolo »

Studio Neuromed rivela: età, funzione renale e infiammazione del sangue fattori principali per rischio mortalità da Covid-19

Per un paziente ricoverato in ospedale a causa del COVID-19, i principali indicatori di un maggiore rischio di mortalità sono stati l’età avanzata, il decadimento della funzione renale e l’elevato livello di infiammazione nel sangue. Sono i risultati di un ampio studio guidato dal Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione dell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS), in collaborazione con la Clinica Mediterranea Cardiocentro di ...

Leggi Articolo »

Robot-guida nelle corsie d’ospedale, progetto nei laboratori Neuromed

I robot si avviano sempre più velocemente a diventare parte integrante di diversi aspetti della nostra vita quotidiana. Negli ospedali avranno funzioni estremamente specializzate, come è il caso delle sale operatorie, ma ce ne saranno anche altri capaci di relazionarsi con i pazienti e con i visitatori, assistendoli in varie necessità e muovendosi nei diversi locali. Proprio questo sarà il ...

Leggi Articolo »

Approfondire le conoscenze sul Covid-19, Neuromed partner di un importante progetto nazionale

Dopo la fase della primissima emergenza, e in attesa di un vaccino efficace, contro il coronavirus è arrivato il momento di disegnare un percorso chiaro per i prossimi mesi e anni. Un percorso che dovrà operare scelte di intervento e prevenzione basate su una attenta conoscenza del fenomeno. È questo l’obiettivo del progetto elaborato dall’Università dell’Insubria, dall’Asst Sette Laghi a ...

Leggi Articolo »

Scoperta al Neuromed potenziale molecola anti-schizofrenia

La schizofrenia è uno dei più gravi disturbi psichiatrici, e molte sono ancora le lacune nelle conoscenze sui meccanismi che ne sono alla base. Una ricerca del Dipartimento di Patologia Molecolare dell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS) ha ora individuato il ruolo di una particolare molecola, l’acido cinnabarinico, aprendo la strada a possibili interventi farmacologici innovativi contro questa patologia. Lo studio, ...

Leggi Articolo »

Contributo Neuromed allo studio internazionale sulla diminuzione del colesterolo nei cittadini dell’Europa occidentale dal 1980

Diminuiscono sia il colesterolo totale che quello “cattivo” non-HDL. È l’incoraggiante fotografia del popolo italiano che emerge dallo studio internazionale NCD Risk Factor Collaboration (NCD-RisC), i cui risultati sono stati pubblicati oggi sulla rivista britannica Nature. Guidata dall’Imperial College di Londra, e con la partecipazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, la ricerca ha visto il contributo dei dati raccolti dallo Studio Moli-sani ...

Leggi Articolo »

Neuromed, individuato il ruolo di alcuni recettori causa della schizofrenia

Uno studio condotto dai ricercatori del Laboratorio di Neurofarmacologia dell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli dimostra il ruolo di specifici recettori presenti sulle cellule nervose, gli mGlu3, nello sviluppo del sistema nervoso immediatamente dopo la nascita. Alterazioni di questi recettori nelle fasi iniziali della vita sono considerate alla base di patologie psichiatriche, soprattutto della schizofrenia. La ricerca, pubblicata sulla rivista scientifica FASEB Journal, ...

Leggi Articolo »

Gli effetti del lockdown sulla popolazione nello studio epidemiologico del progetto Moli-sani del Neuromed

Un’emergenza come quella che stiamo vivendo abbraccia tutti gli aspetti della vita. La pandemia da COVID-19 ha naturalmente portato a considerare prima di tutto le questioni direttamente legate al virus, alle sue manifestazioni cliniche e alla prevenzione dell’infezione. Ma ora è il momento di studiare con attenzione anche le ricadute che la paura, il cambiamento delle abitudini e lo sconvolgimento ...

Leggi Articolo »

Il Neuromed Biobanking Center al servizio della ricerca sul Covid-19

Il Neuromed Biobanking Center accoglierà e conserverà campioni biologici provenienti da persone colpite dal virus SARS-COV2. In questo modo sarà possibile portare avanti una serie di ricerche che punteranno a chiarire le relazioni tra le caratteristiche individuali dei soggetti infetti e lo sviluppo e la gravità della malattia. La Biobanca, una struttura ad alta tecnologia creata dall’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli ...

Leggi Articolo »

Neuromed, guariti tutti i pazienti positivi al Covid-19

La Direzione Neuromed tiene a comunicare che tutti i sei pazienti Covid-19, ricoverati in Neuroriabilitazione, sono risultati negativi ai tamponi eseguiti ieri e processati dall’ASREM. Come previsto dal vigente protocollo, i tamponi verranno ripetuti in data odierna al fine di decretare la completa guarigione. La soddisfazione per questo importante traguardo, conseguito grazie all’impegno profuso da tutto il personale, ci infonde nuovo ...

Leggi Articolo »