Home » I fatti » Terminal Bus, Coalizione Civica: “Che i cittadini di Campobasso sappiano…”

Terminal Bus, Coalizione Civica: “Che i cittadini di Campobasso sappiano…”

consiglio comunaleI Consiglieri comunali della Coalizione Civica esprimono profonda amarezza mista a “disgusto” per il voto contrario alla mozione presentata dagli stessi in merito all’atto di indirizzo presentato per risolvere le vergognose situazioni in cui versa il Terminal degli autobus della città di Campobasso.

Che i cittadini di Campobasso SAPPIANO che il Sindaco e la sua maggioranza hanno votato CONTRO a questo deliberato previsto dalla MOZIONE:

  • Di voler installare nell’area del terminal dei servizi igienici chimici per garantire le minime condizioni igienico sanitari;
  • A voler sanare la posizione dell’attivita’ commerciale presente nell’area del Terminal;
  • A voler determinare tempi ed impegni dispensa per mettere in sicurezza il transito dei pedoni e degli automobilisti pensando a circuiti alternativi rispetto a quelli progettati;
  • Ad attivare tutte le procedure di indagine e di controllo per evidenziare eventuali errori ovvero anomalie progettuali segnalandole se del caso alle autorità competenti;
  • Ad attivare un percorso amministrativo per poter prevedere l’affidamento dell’intero Terminal anche a soggetti privati;

Che i cittadini di Campobasso SAPPIANO che questo Sindaco ha motivato il suo voto contrario asserendo che sta già lavorando alla risoluzione delle problematiche da noi sollevate, ma senza spiegarci COME, QUANDO e con QUALI SOLDI.

Che i cittadini di Campobasso SAPPIANO che questo Sindaco, negli ultimi vent’anni è stato Amministratore Comunale, rivestendo per 15 anni il ruolo di componente di maggioranza e il ruolo di Assessore per 10 e per il Terminal NON HA FATTO NULLA!

Che i cittadini di Campobasso SAPPIANO anche che il Movimento 5 Stelle su questo argomento, assumendo un atteggiamento alla “Ponzio Pilato”, si è astenuto, motivando il voto “Pilatesco” perché sono contrari al fatto che il Terminal sia affidato, attraverso un bando pubblico, come noi chiediamo, alla gestione eventualmente anche, e ripetiamo anche, di un soggetto (o più soggetti attraverso ATI) privato.

Ah! Dimenticavamo… Ha votato contro pure Di Bartolomeo forse perché il terminal così come è gli piace.

CHE I CITTADINI SAPPIANO!

I Consiglieri Comunali della Coalizione Civica