Home » In evidenza » Tennis – All’Open Città di Campobasso entra nel vivo il tabellone di serie D. Polverizzato il record di iscrizioni (GALLERY)

Tennis – All’Open Città di Campobasso entra nel vivo il tabellone di serie D. Polverizzato il record di iscrizioni (GALLERY)

Dovranno cercare in tutti i modi la vittoria gli otto giocatori di serie D che tra oggi e domani conquisteranno i pass disponibili per il tabellone di qualificazione del III Open “Città di Campobasso”. Soltanto 8, su 54 atleti al via, avranno la possibilità di sfidare i tennisti di terza categoria che attendono nel penultimo tabellone.

La manifestazione dei record (sembrerebbe superata la soglia dei 170 iscritti) è al giro di boa: con i primi due tabelloni quasi ultimati, si entra adesso nel vivo con giocate sopraffine ovvero di livello senz’altro più alto rispetto a quello visto finora. Gli 8 fortunati che tra stasera e domani riusciranno a garantirsi l’accesso al tabellone di serie C, dovranno vedersela con atleti del calibro di Vittorio Gianserra (3-3 di Roma), Angelo Nardone (3-5 di Benevento), Mauro Lauriente (3-4 di Castel di Sangro) e Francesco Taccone (3-1 di Avellino) che sarà molto probabilmente testa di serie numero 1 di questo penultimo raggruppamento. Da segnalare l’ottimo andamento di Fernando Borrelli (4.3 C.T Colletorto) astro nascente del tennis molisano che ieri ha sconfitto Aldo Vendemiati e dei sempreverdi fratelli Germanese (Marco e Roberto) vittoriosi su Lorenzo Bongusto e sul campano Nicola Pontillo.

In gara nella seconda settimana ci saranno anche diversi molisani con classifica di serie C mentre c’è attesa per festeggiare il record dei record. Appena saranno considerate chiuse le iscrizioni dei top players semi-professionisti, potranno essere finalmente confermati i numeri da capogiro che per ora fanno parte solo di indiscrezioni. E’ certo però che al momento i tennisti di serie B che hanno dato conferma a Gianluca De Lucrezia – direttore do torneo – sono più di 30 mentre una ventina le donne.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: