Home » In evidenza » Il Presidente Gianni Gola all’assemblea regionale ANSMeS: «Molise in vetta alla classifica nazionale per numero di iscritti» (FOTO)

Il Presidente Gianni Gola all’assemblea regionale ANSMeS: «Molise in vetta alla classifica nazionale per numero di iscritti» (FOTO)

Valorizzare le Stelle al Merito Sportivo, promuovere lo sport in ogni settore della società, dai più giovani ai più anziani, e in ogni suo aspetto: formativo, culturale e agonistico. Lealtà, amicizia, solidarietà, promozione dei valori dello sport, difesa del diritto di tutti e in particolare dei più giovani, alla pratica sportiva. Mettere a frutto esperienze e capacità degli associati, attraverso la collaborazione virtuosa con le Istituzioni sportive, culturali e amministrative, nazionali e locali. Questo, in sintesi, il significato di ANSMeS, l’Associazione Nazionale delle Stelle e Palme al Merito Sportivo che nel pomeriggio di oggi, presso il PalaVazzieri di Campobasso, ha tenuto l’assemblea regionale nel massimo rispetto delle regole anti-Covid 19 nella location messa gentilmente a disposizione dalla società di basket femminile La Molisana Magnolia.

Il Delegato regionale Molise e membro consultivo del Consiglio Nazionale 2020 Francesco Palladino ha fatto gli onori di casa introducendo via via gli illustri ospiti intervenuti per l’occasione, primo fra tutti il Presidente Nazionale Gianni Gola, ex Generale di Divisione della Guardia di Finanza e primatista nazionale juniores nel lancio del martello nella seconda metà degli anni ’60. Tra i relatori i due presidenti provinciali Michele Falcione per Campobasso e Massimo Di Nezza per Isernia, il presidente Coni regionale prof. Guido Cavaliere, la presidente Cip Molise Donatella Perrella. Presente anche la delegata Coni Isernia Elisabetta Lancellotta.

L’intervento del Presidente Gianni Gola è ruotato attorno alle finalità sociali perseguite dall’associazione e su quanto realizzato negli ultimi anni con l’aiuto infaticabile e prezioso di tutte le delegazioni regionali d’Italia, compresa quella molisana che, tra la sorpresa e la gioia dei presenti «è la prima classificata a livello nazionale con il 27,17% di iscritti» come lo stesso Gola ha con piacere affermato. Importanti appuntamenti futuri sono stati anticipati dal delegato campobassano Michele Falcione che ha annunciato entro la fine dell’anno l’organizzazione di una cerimonia nell’ambito del progetto “Un premio alla carriera”, dove verranno riconosciuti meriti sportivi a personalità che si sono distinte nell’ambito sportivo campobassano. Progetti di promozione nell’ambito giovanile, invece, quelli in cantiere su sponda isernina. L’assemblea ha poi provveduto ad eleggere il delegato regionale che prenderà parte all’assemblea nazionale per l’elezione del presidente prevista ad inizio 2021 nella persona di Donatella Perrella.

Infine il momento celebrativo con la consegna delle tessere ai soci iscritti ai due comitati e la consegna delle targhe di riconoscimento alle società meritevoli: Virtus Campobasso, Pegasus Trivento e Atletica Molise. Dal Cip Molise è arrivato invece il riconoscimento della Palma di Bronzo all’ex atleta e tecnico Stefano Ciallella.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: