Home » I fatti » Operazione “Piazza pulita”, Ortis: «Vittoria dello Stato»

Operazione “Piazza pulita”, Ortis: «Vittoria dello Stato»

«È con grande soddisfazione che intendo rivolgere un sentito ringraziamento agli uomini e alle donne della magistratura e delle forze dell’ordine per la brillante operazione antidroga portata a termine stamani all’alba. Un colpo durissimo inferto allo spaccio, per il quale non posso che complimentarmi con coloro che hanno messo in piedi un’inchiesta di caratura nazionale, che ha visto l’intervento in videoconferenza anche del Procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero De Raho».

Lo afferma il portavoce al Senato del Movimento 5 Stelle, Fabrizio Ortis, commentando gli esiti della conferenza stampa di stamani, a Campobasso, sulla maxi operazione anti droga della Procura di Campobasso-Direzione Distrettuale Antimafia denominata “Piazza Pulita”.

Trentanove misure cautelari, di cui 20 in carcere con 250 militari dei Comandi provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Campobasso e dello S.C.I.C.O. di Roma, sotto l’egida della Direzione Distrettuale Antimafia del Tribunale di Campobasso, impegnati a sgominare un autentico cartello della droga che mirava a fare del Molise terra di conquista per clan di spregiudicati trafficanti affiliati, in alcuni casi, anche alla criminalità organizzata di stampo camorristico.

«Un’operazione – continua il senatore – che assume particolare importanza visti i metodi utilizzati: estorsioni, tossicodipendenti utilizzati come assaggiatori con minacce di morte, favoreggiamento da parte di personaggi insospettabili, tra cui un appartenente alle forze dell’ordine, il cui grave coinvolgimento non può certo minare il lavoro di tutti gli altri colleghi che hanno scelto di stare dalla parte giusta della barricata. A tutti loro, dunque – conclude Ortis – il plauso per quanto fatto. La droga è uno dei mali assoluti del nostro tempo, in particolare per i nostri giovani, e va fatto di tutto per scoraggiarne l’utilizzo e combattere la malavita che prospera di enormi profitti illeciti grazie alle debolezze altrui. Quella di oggi è un’importante vittoria dello Stato, che è presente e vigile in Molise».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: