Home » Fuori le mura » Carabinieri in azione contro lo spaccio di stupefacenti

Carabinieri in azione contro lo spaccio di stupefacenti

I Carabinieri della Compagnia di Termoli, sebbene impegnati anche nei controlli finalizzati a prevenire le violazioni al DPCM relativo all’emergenza “covid-19”, non hanno interrotto le attività tese a reprimere la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Se qualche giorno fa a Campomarino i militari della Sezione Radiomobile avevano controllato e denunciato un uomo, a seguito del rinvenimento di cocaina ed eroina trovata nella sua disponibilità, nella mattinata di ieri gli uomini della Sezione Operativa, sono entrati in azione in un’area centrale di Termoli. Difatti, i Carabinieri, a seguito di perquisizione nell’abitazione di un 25enne del posto, hanno rinvenuto circa 9 grammi di hashish, due bilancini e materiale per il relativo confezionamento. Immediato è scattato il deferimento in stato di libertà del giovane all’Autorità Giudiziaria competente. In una via del centro, poi, un 24enne termolese che si muoveva in modo sospetto, è stato fermato e controllato dai militari. Anche in questo caso, è stata trovata una dose del medesimo tipo di sostanza stupefacente, per cui è stata inoltrata apposita segnalazione quale assuntore all’Ufficio Territoriale del Governo di Campobasso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: