Home » Fuori le mura » Deve scontare una pena residua, 70enne trasferito nel carcere di Larino

Deve scontare una pena residua, 70enne trasferito nel carcere di Larino

I Carabinieri della Compagnia di Larino hanno tratto in arresto un 70enne, residente a Morrone del Sannio, in esecuzione di un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Larino.

L’uomo deve scontare una pena residua di 8 mesi e 14 giorni  di reclusione per il reato di detenzione abusiva di armi, rinvenute dai carabinieri di Casacalenda nel mese di marzo del 2015 a seguito di una denuncia per maltrattamenti in famiglia. L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato tradotto, dai carabinieri della Stazione di Ripabottoni e da quelli di Casacalenda, che gli hanno notificato il provvedimento, presso la Casa Circondariale di Larino a disposizione dell’A.G. mandante.