Home » Fuori le mura » Finisce con l’auto nelle acque gelide, tragedia al porto di Termoli
foto repertorio

Finisce con l’auto nelle acque gelide, tragedia al porto di Termoli

Tragedia al porto di Termoli, ieri sera intorno alle 20.50, quando un furgoncino Renault Kangoo guidato da un 75enne, G.T., è finito per motivi ancora da ricostruire nelle acque gelide della cittadina adriatica. Dopo una prima, sommaria, ricostruzione dei fatti sembrerebbe che l’uomo stesse effettuando una manovra quando il mezzo è piombato in acqua. Immediato l’intervento di personale specializzato in Soccorso Acquatico del Comando dei Vigili del Fuoco di Campobasso che, grazie all’ausilio di sommozzatori, ha estratto l’uomo dall’abitacolo già privo di vita, purtroppo. Inutili infatti i tentativi dei sanitari del 118 giunti sul posto insieme agli uomini della Capitaneria di Porto, per tentare di rianimarlo. Intorno alle 22, poi, una gru ha riportato sulla banchina anche il veicolo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: