Home » Sport » “Un pallone venduto per comprare una chitarra”, Marino Bartoletti ricorda Fred Bongusto

“Un pallone venduto per comprare una chitarra”, Marino Bartoletti ricorda Fred Bongusto

Marino Bartoletti, noto giornalista (non solo sportivo), conduttore televisivo e autore televisivo italiano ha oggi affidato ad un post sui social il ricordo dell’amico Fred Bongusto, ad un mese dalla sua morte. Bartoletti ricorda, attraverso un articolo di Marco Montanari apparso sull’edizione della storica promozione in B del Campobasso sul Guerin Sportivo, le parole della sua celebre “Molise”.

«Un mese fa salutavamo Fred Bongusto. Grandissimo cantante e garbato fruitore della vita. E anche appassionato di calcio, come risulta da questo articolo che ho trovato nella Grande Miniera del mio Guerin Sportivo, scritto da Marco Montanari. Era l’anno della storica promozione in Serie B e Alfredo dichiara senza pudore l’affetto per i “suoi” colori (pur essendo, a detta di qualcuno, simpatizzante della Lazio). Confida che nella canzone “Molise” i versi che raccontano di un pallone venduto per comprare una chitarra, sono assolutamente autobiografici (“Quattro cauce a ‘u pallone/’Nnanzi a Santa Maria/Te crerive ca tu diventavi campione/’Na chitarra accattata vennenno ‘o pallone”). “Tutto sommato – conclude – è andata meglio così”. Caro Fred… Chissà che vuole questa musica stasera».