Home » Pagina aperta » Talenti e Artisti Molisani, l’incasso di “Open Vita” devoluto al reparto di Radioterapia del Gemelli

Talenti e Artisti Molisani, l’incasso di “Open Vita” devoluto al reparto di Radioterapia del Gemelli

“Open Vita”, questo il titolo dello spettacolo che lo scorso 15 novembre l’Associazione Talenti e Artisti Molisani e l’orchestra spettacolo diretta da Giuliano Spina, hanno portato in scena presso il Tetaro Savoia di Campobasso.

Un serata organizzata per raccogliere fondi da devolvere in favore del Reparto di Radioterapia del Gemelli Molise di Campobasso, con il chiaro intento di aiutare l’attività di questo settore che quotidianamente è frequentato da malati oncologici non solo del Molise ma anche da quelli provenienti da regioni limitrofe; sicuramente una iniziativa lodevole, quella proposta da queste due realtà locali del panorama artistico-culturale, considerato che non è mai semplice organizzare eventi, centrando l’obiettivo prefissato, in assenza di cospicui contributi.

Proprio grazie alla sinergia e al lavoro di squadra che l’Associazione e l’orchestra hanno profuso con la realizzazione dello spettacolo, molto apprezzato dal pubblico, che nella giornata odierna l’Associazione Talenti e Artisti Molisani ha provveduto ad inviare un bonifico bancario all’Associazione Attilio Romani, con sede presso il Policlinico Gemelli di Roma, incaricata di coordinare tutte le iniziative in favore dei Reparti di Radioterapia della struttura sanitaria, compreso quello di Campobasso, che quindi potrà usufruire della somma a disposizione per realizzare iniziative in favore delle attività oncologiche.

Un sentito ringraziamento, da parte del Presidente dell’Associazione Talenti e Artisti Molisani Michele Falcione a tutti coloro che acquistando il biglietto hanno permesso di raccogliere la somma e agli artisti che gratuitamente si sono esibiti dimostrando, ancora una volta, che gli artisti molisani rispondono sempre con grande slancio ed entusiasmo alle iniziative benefiche.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: