Home » I fatti » La cavatura del tartufo patrimonio dell’Unesco, Cavaliere scrive al ministro Bellanova

La cavatura del tartufo patrimonio dell’Unesco, Cavaliere scrive al ministro Bellanova

La scorsa settimana, presso la sede del ministero delle Politiche agricole, l’assessore regionale Nicola Cavaliere ha consegnato personalmente alla ministra Teresa Bellanova una lettera nella quale si chiede l’interessamento del dicastero circa l’iter amministrativo per il riconoscimento – da parte della Commissione italiana per l’UNESCO – dell’antica usanza della cerca e della cavatura del tartufo in Italia nella lista rappresentativa del patrimonio immateriale dell’umanità.

Iniziativa che l’assessore regionale ha concordato con l’associazione nazionale Città del Tartufo e che mira a valorizzare ulteriormente una vera eccellenza del territorio. Si tratterebbe del definitivo salto di qualità nella promozione e nella tutela del prodotto, con prevedibili ricadute di natura culturale, sociale ed economica per l’intero Paese e in particolare per il nostro Molise.