Home » In evidenza » Quadrangolare Città di Campobasso, presentata l’importante kermesse di Calcio a 5. Cln Cus Molise padrone di casa

Quadrangolare Città di Campobasso, presentata l’importante kermesse di Calcio a 5. Cln Cus Molise padrone di casa

Antonio Di Stefano, capitano Cln Cus

Dopo la presentazione ufficiale di questa mattina alla presenza delle massime autorità sportive, politiche e dell’Università degli Studi del Molise, parte il conto alla rovescia per il primo quadrangolare di calcio a 5 Città di Campobasso, organizzato dalla stessa neopromossa in A2 compagine con il supporto dell’Assessorato allo Sport della Regione Molise.

Nell’aula “Enrico Fermi”, presso la Biblioteca di Ateneo, sono stai svelati i particolari della manifestazione in programma sabato 14 settembre al Palaunimol. I vari relatori avvicendatisi al microfono tra i quali il magnifico Rettore Luca Brunese, l’assessore Vincenzo Niro, il presidente del Coni Guido Cavaliere con il presidente della Figc Piero Di Cristinzi hanno evidenziato che quello previsto nel week end è sì un evento sportivo ma allo stesso tempo una grande opportunità di promozione del territorio.

Il primo quadrangolare Città di Campobasso, infatti, calamiterà l’attenzione di appassionati e addetti ai lavori non solo molisani vista la presenza di una formazione di Ail Signor Prestito Cmb guidato dal molisano Fausto Scarpitti, nelle cui file milita anche l’atleta campobassano Umberto Caruso.

Appuntamento a sabato, dunque, con inizio gare alle 14.30 presso il PalaUnimol, con Cln Cus-Roma Calcio a 5; ore 15.45 Signor Prestito CMB-Lazio C5. A seguire, alle 17.15, la finale per il terzo posto e alle 18.45 la finalissima. Intorno alle ore 20 è prevista la cerimonia di premiazione.