Home » I fatti » Una filiale new concept a Campobasso, il gruppo Intesa Sanpaolo investe sul Molise

Una filiale new concept a Campobasso, il gruppo Intesa Sanpaolo investe sul Molise

Inaugurata ieri la nuova filiale della banca Intesa Sanpaolo di piazza Gabriele Pepe a Campobasso. Nei modernissimi spazi di quello che un tempo fu il palazzo del Banco di Napoli, poi rilevato dall’istituto torinese, trova la sua collocazione una delle sole 133 sedi new concept (un’altra è a Termoli) dislocate sul territorio nazionale tra le 3.600 totali.

Il Molise al centro dell’investimento di uno dei più grossi e illustri istituti di credito, dunque, come dimostra la presenza all’incontro con correntisti ed investitori del posto per l’occasione di diversi vertici aziendali: dal dott. Tito Nocentini direttore regionale per le filiali di Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Molise ed il direttore del personale (sempre per le quattro regioni) dott. Stefano Zingaretti, ai direttori locali dott.ri Michele Di Stefano e Tommaso Mastroberardino. La dott.ssa Simona Varliero, invece, della compagnia di asset managment Eurizon Capital del Gruppo Intesa Sanpaolo ha aperto una finestra sull’andamento dei mercati e sulle prospettive future d’investimento facendo il punto della situazione ai tanti presenti.

Una filiale tutta nuova e moderna, dunque, quattro sportelli automatici Bancomat dove poter effettuare quasi tutte le operazioni, con una “piazza” centrale e una reception dove il cliente è accolto per qualsiasi tipo di informazione e accompagnato alle casse o ai “salottini” dove poter parlare con i tanti esperti di investimenti, compresi quelli provenienti dalla sede di via XXIV Maggio, quella storica che per prima agli inizi degli anni ’90 vide il Sanpaolo di Torino approdare nel capoluogo.