Home » I fatti » Rubano scarpe e fuggono, fermati dai Carabinieri su un pullman di linea

Rubano scarpe e fuggono, fermati dai Carabinieri su un pullman di linea

I Carabinieri del NOR-Sezione Radiomobile della Compagnia di Campobasso hanno denunciato in stato di libertà due diciannovenni egiziani – rispettivamente residenti a Campobasso e San Cesareo (RM) – per furto aggravato.

Infatti, erano le ore 17.00 circa di ieri quando i due giovani, dopo essere entrati all’interno di un noto esercizio commerciale sito nella zona industriale del capoluogo molisano, cercando di non farsi notare, rompevano i dispositivi antitaccheggio di due paia di scarpe da ginnastica marca Adidas e Puma e cercavano di dileguarsi dal negozio. Al momento di uscire, però, un addetto della vigilanza che era stato allertato dalla commessa, tentava di fermarli senza riuscirci in quanto i due immediatamente tentavano la fuga per circa duecento metri fino a salire a bordo di un pullman di linea.

Nel frattempo, la pattuglia del radiomobile allertata dalla Centrale Operativa, che era stata avvisata del furto in atto tramite il numero unico 112, si portava sul posto e, dopo aver fermato l’autobus, identificava i due ladri e li portava presso la Caserma di Via Mazzini dove, dopo le formalità di rito, sono stati denunciati alla competente Autorità Giudiziaria per furto aggravato in concorso.

Le due paia di scarpe sottratte, che nel frattempo i ladri avevano indossato ai piedi, sono state recuperate e riconsegnate.