Home » Pillole » Tunnel, il Tar annulla gli atti

Tunnel, il Tar annulla gli atti

E’ di questa mattina la storica sentenza del TAR Molise che pone una definitiva pietra tombale sull’opera che avrebbe interessato il centro cittadino. Con sentenza n. 209/2019, depositata il giorno 06.06.2019, il TAR ha accolto le richieste dei ricorrenti rappresentate dallo Studio Legale Iacovino, con l’assistenza degli Avv.ti Vincenzo Iacovino, Vincenzo Fiorini, Silvio Di Lalla e la collaborazione del dott. Giuseppe Fabbiano, per gravi carenze amministrative riferite sia alla VAS che della VIA provocando il definitivo “annullamento degli atti impugnati” – come si legge in sentenza.

Il Comitato ringrazia lo studio legale ed esprime felicità e soddisfazione per lo storico risultato raggiunto, a dimostrazione dell’estrema fondatezza delle richieste fatte ai giudici e delle numerose battaglie portate avanti in questi lunghi anni a difesa di Termoli. Anche i legali si associano alla soddisfazione del Comitato e della cittadinanza: “un risultato storico che dà speranza alla città di Termoli, al turismo della riviera molisana e a coloro che hanno creduto e non smettono di credere nella giustizia” – affermano i legali. Maggiori dettagli verranno esposti nella conferenza stampa che il Comitato “NO TUNNEL” insieme ai legali ha indetto per domani venerdì 07/06/2019 alle ore 10:00 in Piazza Sant’Antonio.