Home » I fatti » Arriva Salvini, si moltiplicano striscioni “d’accoglienza”

Arriva Salvini, si moltiplicano striscioni “d’accoglienza”

Ambiente “surriscaldato” a Campobasso dove questa sera alle 21.30 è previsto l’arrivo del vicepremier e ministro dell’Interno leghista Matteo Salvini al Centrum Palace per tirare la volata alla candidata sindaco Maria Domenica D’Alessandro e alla lista della Lega per Europee e Amministrative.

Si moltiplicano sulle ringhiere dei balconi e sulle finestre della città striscioni “d’accoglienza” al ministro che, in un post sui social ha replicato: «Confesso, alcuni striscioni contro mi divertono. Basta che non ci siano insulti o minacce di morte, basta che non ci sia violenza, tutto il resto fa parte della Democrazia».