Home » I fatti » Tunnel Termoli, interrogazione dell’on. Occhionero al ministro Di Maio

Tunnel Termoli, interrogazione dell’on. Occhionero al ministro Di Maio

La deputata di Liberi e Uguali, Giuseppina Occhionero, ha presentato una interrogazione alla Camera nella quale chiede ragioni sull’affidamento dell’appalto per la riqualificazione del centro di Termoli alla ditta De Francesco Costruzioni Sas. «Stando a ciò che sostiene la Fillea della Cgil – ha spiegato la parlamentare molisana nell’interrogazione – si apprende che la ditta in questione, in precedenti lavori ottenuti in diversi comuni dell’Abruzzo, non avrebbe pagato alcuni dipendenti. Non solo, ma molti organi di stampa hanno riportato che i lavoratori, tutti provenienti dall’area del cratere basso molisano, hanno famiglia a carico, hanno rassegnato le dimissioni per giusta causa e atteso il mancato pagamento delle retribuzioni e si sono poi rivolti al giudice del lavoro del tribunale di Isernia, ottenendo un decreto ingiuntivo nei confronti non solo del datore di lavoro, ma anche dei comuni committenti». L’onorevole Occhionero ha paventato il rischio che la stessa cosa possa verificarsi durante i lavori nel cantiere di Termoli. «Per questo – ha concluso la deputata – ho interrogato il ministro Di Maio se non intenda verificare se la De Francesco Costruzioni Sas stia regolarmente pagando gli stipendi ai propri dipendenti».