Home » I fatti » L’Educazione Fisica nella scuola primaria, secondo incontro di formazione al Coni

L’Educazione Fisica nella scuola primaria, secondo incontro di formazione al Coni

Secondo incontro di formazione alla sala conferenze del Coni a Campobasso. Una iniziativa rivolta ai Tutor del progetto “Sport di Classe” che anche quest’anno MIUR, CONI e CIP hanno voluto promuovere per le classi 4^ e 5^ della scuola primaria.

Obiettivo: la valorizzazione dell’educazione fisica e sportiva nella scuola primaria per le sue valenze trasversali e per la promozione di stili di vita corretti e salutari, nell’ottica dell’inclusione sociale. Ed è proprio sull’Educazione Fisica Adattata che si è concentrato l’interesse nella giornata di formazione di ieri, venerdì 22 febbraio, a cui hanno partecipato numerosi docenti e referenti di plesso. Realizzare attività che prevedono percorsi d’inclusione degli alunni con “Bisogni Educativi Speciali” (BES) e con disabilità è stato il primo intervento formativo affidato al prof. Umberto Anzini , docente referente del Comitato Italiano Paralimpico , responsabile della formazione regionale del progetto. Non sono poi mancate le indicazioni della prof.ssa Pina Calcagnile sulla programmazione, organizzazione e realizzazione dei Giochi di fine anno scolastico e della dott.ssa Katia Corona a supporto della promozione del percorso valoriale previsto dal progetto. In apertura dei lavori i saluti istituzionali del presidente del CONI Regionale prof. Guido Cavaliere e del responsabile della Scuola dello Sport Molise prof. Franco Palladino.