Home » I fatti » Martiri delle foibe, Casapound celebra il Giorno del Ricordo

Martiri delle foibe, Casapound celebra il Giorno del Ricordo

«Come ogni anno – dichiara il movimento Casapound Italia Molise in una nota – abbiamo voluto rendere onore ai 20mila connazionali che vennero barbaramente torturati, massacrati e gettati nelle foibe dai partigiani di Tito con la complicità dei comunisti italiani. Una pagina di storia taciuta volontariamente per decenni, fino all’istituzione del Giorno del Ricordo a partire dal 2005».