Home » Sport » Passione Rossoblù, tifosi vecchi e nuovi insieme nella festa per i cento anni del Campobasso Calcio

Passione Rossoblù, tifosi vecchi e nuovi insieme nella festa per i cento anni del Campobasso Calcio

Domenica 10 febbraio dalle ore 19.00 presso il Mercato Coperto di Campobasso avrà inizio La Notte Rossoblù. A pochi giorni dal centenario del Campobasso Calcio quale occasione migliore per ritrovarsi, tutti insieme e ripartire organizzati, pieni di entusiasmo.

Sarà l’occasione, visti i grandi sacrifici e visti i progetti a medio e lungo termine della nuova Società, per rinsaldare un appuntamento molto caro a tutti i tifosi campobassani, la festa rossoblù, inoltre, si spera in un coinvolgimento di tutti i tifosi per affrontare un altro anno in più di storia del Campobasso Calcio. Una storia, quest’ultima, importante e patrimonio di tutti i campobassani.  Ci si augura che vi siano tutti i gruppi della Nord Michele Scorrano e non solo ma di tutti i tifosi del Campobasso Calcio. Il calcio è della gente, quale migliore occasione per dimostrarlo nei fatti?

La Notte Rossoblù sarà inoltre un’occasione, di questi tempi, più unica che rara, per rivedere amici di vecchia data, brindare ai colori rossoblù, vedere giovani e famiglie scambiarsi le sciarpe e socializzare, saranno ospiti della serata la Presidenza, la squadra e lo staff tecnico dell’attuale S.S.D. Città di Campobasso.

«Siamo soddisfatti dell’iniziativa benefica a favore della Lega Italiana Fibrosi Cistica Molise, faremo della solidarietà la nostra bandiera e per raggiungere gli obiettivi sarà determinante il sostegno che riceveremo da tutti i nostri associati e non, sia donne che uomini e porteremo i colori rossoblù in giro per l’Italia con grande orgoglio e senso di responsabilità».

Il Tesseramento – Durante la serata potranno iscriversi tutti, uomini e donne, dai 6 anni in su. Iscrivendosi a Passione Rossoblù, il tifoso riceverà una tessera nominativa. L’Associazione PRB si riunirà ogni volta che ce ne sarà bisogno e organizzerà cene ed eventi che coinvolgeranno i tifosi e la società rossoblù. Il costo d’iscrizione è di 5 euro annui. «Noi siamo aperti ai giovani perché i giovani di oggi saranno i tifosi di domani. Il calcio senza tifosi perde la sua anima e i tifosi sono la linfa vitale del gioco, economicamente, culturalmente e socialmente e hanno un marchio di lealtà che spesso supera il marchio di qualità». Lo scopo quindi sarà “crescere insieme in questa avventura».

Durante la serata saranno presenti stand gastronomici e allieteranno la serata in apertura il gruppo musicale Il Mappamondo, a seguire la Cover di Vasco Rossi e per finire musica da discoteca degli anni 70-80-90 con Radio Jay.