Home » Fuori le mura » Festeggiamenti per San Martino, a Castelpetroso l’appuntamento si ripete. Diverse le novità dell’edizione di quest’anno

Festeggiamenti per San Martino, a Castelpetroso l’appuntamento si ripete. Diverse le novità dell’edizione di quest’anno

Come ogni anno, domenica 11 novembre, Castelpetroso ha festeggiato il suo patrono “S. Martino Vescovo”. In occasione delle celebrazioni, il borgo medioevale di Castelpetroso si è animato dei tradizionali appuntamenti quali la celebrazione eucaristica presso la Chiesa del centro storico dedicata al Santo seguita da un momento riflessivo degli alunni della Scuola Primaria; l’arrivo del cavaliere San Martino su uno splendido cavallo bianco e la sua arrampicata per i vicoli fino a piazza Girasole ed, infine, in una meravigliosa serata novembrina, una buona cena all’aperto con “screppelle fritte”, “caciocavallo impiccato”, “salsicce arrostite”, “cjciott”, “patate alla brace”, “pop-corn”, “pizza schietta e dolce di S. Martino” il tutto accompagnato da vino novello.

Non è mancata una bella iniziativa di solidarietà, fatta ad esempio del Santo: i genitori degli alunni della Scuola Primaria di Castelpetroso hanno effettuato una raccolta di viveri che è stata donata alla mensa dei poveri di Campobasso. Infatti, la commemorazione dedicata a San Martino ha certamente carattere religioso, ma anche quello di mettere in risalto la semplicità del Santo, che evidenzia proprio il carattere di uomo semplice e di carità e con tali principi fa ritornare alla fede e al senso di comunità.

Piazza Girasole, oltre ad accogliere gli stands gastronomici, è stata animata da musicisti locali che hanno reso la serata più allegra con le classiche melodie. Notevole è stata la partecipazione della gente arrivata anche dai Comuni limitrofi e, pertanto, grande soddisfazione hanno avuto gli organizzatori riuniti nelle associazioni : “Avis Castelpetroso”, “Castelpetroso in canto”, “Mater Omnis Castelpetroso”, “MusicsArt”, “Ski Team Castelpetroso”, “Pro-loco Castelpetroso” e “Sorgente d’Amore Castelpetroso” che di cuore ringraziano tutti i partecipanti, dando appuntamento al prossimo anno.