Home » Fuori le mura » Gommone in avaria, anziano diportista soccorso dalla Guardia di Finanza alle Isole Tremiti

Gommone in avaria, anziano diportista soccorso dalla Guardia di Finanza alle Isole Tremiti

L’equipaggio del Guardacoste G.99 Garzone della Stazione Navale di Termoli, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di polizia economico finanziaria sul mare disposti dal Reparto Operativo Aeronavale, durante un pattugliamento dello specchio acqueo antistante le Tremiti, notava, al largo dell’isola di San Nicola, che un anziano diportista, a bordo di un piccolo natante, attirava l’attenzione dei militari sbracciandosi e sventolando uno straccio bianco per farsi soccorrere.

Immediatamente l’unità navale abbordava il gommone che non poteva essere governato a causa di una avaria al propulsore. Le operazioni di abbordaggio, rese complesse dalla forte corrente e dalla differenza di stazza tra i due mezzi, si concludevano nel porticciolo di San Nicola dove il natante veniva rimorchiato ed il suo occupante rifocillato. Il provvidenziale intervento delle Fiamme Gialle del mare evitava che il malcapitato diportista potesse rimanere lungamente in balia della corrente, che spingeva verso il largo, senza poter comunicare attesa l’assenza a bordo di strumenti di comunicazione.