Home » I fatti » Salvatore Colagiovanni nominato vice presidente nazionale di Ebild

Salvatore Colagiovanni nominato vice presidente nazionale di Ebild

Prestigioso incarico per l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Campobasso, Salvatore Colagiovanni, che, questa mattina, giovedì 13 settembre 2018, a Roma è stato nominato vice-presidente nazionale di Ebild, Ente Bilaterale per Imprese e Lavoratori Dipendenti, che fa parte della F.Agr.I. (Filiera Agricola Italiana).

La nomina è arrivata dal presidente nazionale di Ebild e di F.Agr.I, Gianfranco Grieci, numero uno dal 2002 e sotto la sua presidenza la F.Agr.I. si espande in tutta Italia, diventando la terza forza sindacale di categoria in Italia e ottenendo i massimi riconoscimenti dello Stato come Organizzazione Professionale e Sindacale di categoria nel comparto agricolo ed agroalimentare.

“Un incarico che mi onora – ha affermato Salvatore Colagiovanni – anche in considerazione dei rapporti che ho col presidente nazionale Gianfranco Grieci, col quale inizio un nuovo e stimolante percorso. L’ente bilaterale porterà benefici su tutto il territorio nazionale. Io, ovviamente, parto dal Molise, dove ho invitato, a stretto giro, il presidente nazionale per aprire un tavolo di confronto sugli argomenti più urgenti su cui lavorare sul nostro territorio”. Un ente bilaterale è un’associazione senza scopo di lucro, costituita da sindacati e organizzazioni datoriali e imprenditoriali, al fine di favorire il principio di bilateralità. Ha il compito di favorire i rapporti tra sindacati e datori di lavoro, creando condizioni di lavoro migliori per i lavoratori e si fondano sul principio della collaborazione. Un ente bilaterale si pone a metà tra gli interessi dei sindacati e quelli dei datori di lavoro, al fine di migliorare le relazioni e la collaborazione tra loro.