Home » Sport » Giorgio Rizzi e Martina De Lucrezia agli Internazionali di Tennis dell’Umbria Under 10

Giorgio Rizzi e Martina De Lucrezia agli Internazionali di Tennis dell’Umbria Under 10

giorgio rizzi

Giorgio Rizzi

Anche quest’anno a Settembre il cielo dell’Umbria sarà pieno di stelle. La galassia del tennis giovanile si dirige nuovamente verso il cuore verde d’Italia. Tutti i più bravi giocatori Under 10 del mondo ed i loro team convergeranno in Umbria per una settimana di incontri al più alto livello.

L’istruttore federale Francesco Paduano insieme alla MEF Tennis Events, al TC Todi 1971 ed al Comitato Regionale Umbro della FIT anche quest’anno organizzeranno in Italia la seconda edizione degli Internazionali di Tennis dell’Umbria U10 / Raduno Tecnico per nati 2004 un evento che ha l’intento di avvicinare i giovani atleti tra loro e creare un momento stimolante per la loro crescita come persone e come giocatori.

L’evento si disputerà a Todi (PG) dal 6 al 14 settembre prossimi nello splendido scenario delle colline dell’Umbria centrale presso il circolo dove a cavallo tra giugno e luglio si svolge il Combined Event Challenger ATP/ITF 50.000 $.

Ma la vera notizia è che Giorgio Rizzi e Martina De Lucrezia dell’A.T. Campobasso hanno ricevuto l’invito a partecipare all’importante kermesse. I due ragazzini terribili del capoluogo si sono distinti durante la stagione, in particolare Rizzi parteciperà anche al Master nazionale del Circuito Macro Area Babolat in programma la prima settimana di ottobre a Mantova essendo stato l’unico atleta nella storia del tennis regionale a raggiungere il 3° posto nella classifica Macro Area Centro Sud.

Martina De Lucrezia

Martina De Lucrezia

La settimana di incontri che già vanta adesioni da team e atleti provenienti da tutto il mondo, prevede incontri che si disputeranno con palle Mid a pressione ridotta con una formula di qualificazione aperta a tutti gli atleti U10 che volessero iscriversi dove si selezioneranno i migliori sedici giocatori che avranno accesso al main draw per disputare la fase finale insieme alle sedici teste di serie che si contenderanno la possibilità di scrivere il loro nome nell’albo d’oro del trofeo.

Gli incontri si disputeranno al meglio dei tre set con partenza dal 2-2 e punto secco sul vantaggio pari. Tra le teste di serie il talento mondiale thailandese Patric Brady fresco vincitore dello Smrikva Bowl in Croazia e la promessa italiana Enrico Baldisserri che gli ha conteso la semifinale e due volte finalista al Lemon Bowl. Aderiranno all’evento anche l’ultimo vincitore del Lemon Bowl U10 il fortissimo sardo Alberto Sanna e l’attuale detentore del trofeo: il romano Gianmarco Gandolfi del TC Veio. Ma molte altre delegazioni hanno già dato la loro preadesione e tra queste quella Spagnola , quella Olandese e quella Russa, i campioncini Serbi, la federazione Bulgara, quella Rumena e quella Malteca. Tra le ragazze la fortissima Emma Valletta finalista al Lemon Bowl e semifinalista a Smikve ma anche Veronica Sirci e molte altre hanno già riservato il loro posto nel main draw.

Non ci resta che incrociare le dita e tifare per i nostri portacolori.