Home » Fuori le mura » Riccia: attivo il forum giovanile, punto d’incontro tra giovani e amministrazione comunale

Riccia: attivo il forum giovanile, punto d’incontro tra giovani e amministrazione comunale

I giovani, motore della neo riconfermata amministrazione guidata da Micaela Fanelli.

Prendono concretezza le prime proposte per i giovani riccesi: Giada Reale, consigliere 21enne delegata, tra l’altro alle Politiche Giovanili, insieme al consigliere Paolo Moffa, 25enne, illustrano le novità partite in questi giorni nella cittadina del Fortore: “E’ attivo il “Forum giovanile” che funge da collante tra i giovani e l’amministrazione comunale. Siamo molto soddisfatti – spiega entusiasta Giada – perchè abbiamo ricevuto più adesioni del previsto e già abbiamo concretizzato la prima proposta: la realizzazione di un’aula studio. Da pochi giorni, infatti, è aperto un luogo di incontro e di studio nella struttura delll’ex carcere di contrada Crocelle che, per piú di dieci anni, ha ospitato il liceo scientifico. L’aula studio è aperta dalle 9 alle 21, tutti i giorni. Considerando le numerose richieste – aggiunge Giada – pensiamo di implementare le aule disponibili e di renderle fruibili a tutti con l’attivazione di internet e tutto ciò che occorre”.  In cantiere, inoltre, un secondo progetto: “Noi ragazzi – spiega continuando Giada – diamo la disponibilità ad offrire ripetizioni scolastiche a chi ne ha bisogno; pian piano speriamo di concretizzare anche altre idee come le giornate della legalità e incontri – dibattiti sui temi di maggiore interesse”.

Proposte dinamiche e vivaci destinate ai giovani e provenienti dall’amministrazione comunale più giovane che Riccia abbia mai conosciuto e che di sicuro produrranno effetti positivi su tutta la comunità.

M. Finella