Home » I fatti » Via Verga concentrato di pericoli per i pedoni…

Via Verga concentrato di pericoli per i pedoni…

Trovare una definizione per la striscia di strada di via Verga che sbocca su via Manzoni a Campobasso è davvero impresa ardua. Scalinata? Marciapiede? Corridoio? Più che altro sembra un percorso di guerra! Quel passaggio che 40 anni fa consentiva agli scolari che frequentavano le scuole elementari prima dell’inaugurazione dell’attuale Don Milani di via Leopardi di arrivare alle auto dei genitori e ai pedoni (oggi) di raggiungere via Manzoni, col passare degli anni, è diventato una vera e propria indecenza. Manutenzione praticamente assente da sempre ed erbacce, marmi divelti e mattonelle traballanti costringono quotidianamente i pedoni a camminare al centro della strada che, altro paradosso, da via Leopardi è fruibile con le auto solo ai residenti mentre dalla parte bassa (via Manzoni) nessun cartello vieta di salire, magari per raggiungere l’asilo nido posizionato proprio al centro di via Verga oppure gli esercizi commerciali e un patronato. E poi, d’inverno, la piccola salita che costeggia le indecenti scale dove le auto parcheggiano indistintamente su ambo i lati (salendo sul marciapiede opposto!), spesso e volentieri ghiaccia aumentando di molto le probabilità di farsi male. Dulcis in fundo, poi, a completare l’opera non mancano segnalazioni di siringhe usate a terra. Circa 20 metri di strada, dunque, dove i pericoli nei quali un cittadino può incorrere vi sono tutti, ben assortiti e concentrati.