Home » Cultura » L’Opificio Culturale in scena col Barbiere di Siviglia

L’Opificio Culturale in scena col Barbiere di Siviglia

Martedì 6 febbraio alle ore 18, nell’auditorium dell’Ex GIL a Campobasso, sarà messa in scena la replica de “Il Barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini. L’Opificio Culturale, con il patrocinio del Comune di Oratino, riproporrà l’opera rossiniana (regia di Francesca Salvatori) la cui prima nazionale fu eseguita il 7 novembre u.s.: interprete principale il baritono Nicola Ziccardi, in questi giorni impegnato a “La Fenice“ di Venezia con la Vedova Allegra di Franz Lehár.

L’orchestra sarà diretta dal M° Daniele Terzano, al pianoforte si esibirà il M° Giusi Fatica ed il coro, quello dell’Unimol, avrà quale direttore il M° Gennaro Continillo.

L’Opera Studio, con debutto ad Oratino nell’ottobre scorso, è stata presentata a Campobasso appunto il 7 novembre 2017, riscuotendo un ottimo successo di pubblico e critica. Il progetto, autofinanziato, ha coinvolto giovani talenti i quali, nei due appuntamenti campobassani (quello ormai passato ed il nuovo in programmazione), sono stati coinvolti in una originale formula di “turn over”, che ha previsto il loro avvicendarsi nei panni dei vari personaggi.

La vicenda, nella regia della Salvatori, è ambientata negli anni ’50. L’incontro tra Rosina e il conte d’Almaviva è ostacolato da don Bartolo che, invaghitosene, chiede aiuto a don Basilio, prete e maestro di musica della giovane ragazza. Figaro, il factotum della città, interpellato dal conte, escogiterà i più disparati modi per aiutare la coppia ad incontrarsi.

Personaggi:

  • Figaro: Nicola Ziccardi
  • Conte d’Almaviva: Alessandro Oliva
  • Rosina: Greta De Santis
  • Bartolo: Riccardo Pianini
  • Basilio: Emil Abdullaiev
  • Fiorello e Notaio: Eros Antonelli
  • Ufficiale: Edoardo Esposito

Coristi:

Roberto Adolfo Bellitti, Sara Cricca, Mario Ziccardi, Jasmin Cicchino, Giuseppe De Lia, Emanuele Di Salvatore, Edoardo Esposito, Luca Pistilli, Annarita Marroffino.

Musicisti:

  • Violino I: Francesca Donatone
  • Violino II: Agnese De Amicis
  • Viola: Lorenzo Marino
  • Fagotto: Aurora Tontodonati
  • Flauto: Felicia Genovese
  • Violoncello: Claudio Casolino
  • Clarinetto: Luca De Siato
  • Oboe: Marzia Marinelli