Home » I fatti » Voto ad aprile, il commento di Michele Iorio

Voto ad aprile, il commento di Michele Iorio

Slitta il voto alle regionali 2018, pubblichiamo la nota dell’ex Governatore Michele Iorio.

Questa mattina (ieri, ndr.) ho richiesto che il Consiglio regionale si esprimesse sull’opportunità di votare il 4 marzo anche per le regionali, con o senza le modifiche alla legge elettorale. I soliti 11 hanno votato contro, compreso il presidente del Consiglio. L’obiettivo di questa maggioranza è quello di garantirsi un futuro isolando il Molise dal contesto politico nazionale: vista la diaspora nel Pd e la confusione di un aparte del centrodestra, è molto meglio sperare “nell’aiutino” di qualcuno una volta definita la situazione nazionale. Tutto ciò sarebbe stato inimmaginabile in una situazione di normalità politica. E’ inutile ripetere la storia di come siamo giunti a questa decisione ma una cosa è certa: prevale l’interesse personale su quello dei molisani. Con buona pace di chi a questa maggioranza aveva affidato il proprio destino fatto di promesse ed impegni mai soddisfatti. Occorrerà qualche mese in più ma il Molise cambierà.