Home » In evidenza » Festa del Tennis Molisano al PalaUnimol, premiati gli atleti migliori. D’Angelo: “Cnu e Challenger prossimi obiettivi”

Festa del Tennis Molisano al PalaUnimol, premiati gli atleti migliori. D’Angelo: “Cnu e Challenger prossimi obiettivi”

E’ tornato, anche per quest’anno, quinto di fila, il tradizionale appuntamento con la Festa del Tennis molisano, momento di unione e riconoscimento per tutto il movimento regionale della racchetta, fortemente voluto sin dal suo primo anno di insediamento, dal Delegato Regionale Fit Vincenzo D’Angelo.

In una location del tutto nuova, il PalaUnimol di Campobasso, si è celebrato l’appuntamento clou dell’anno agonistico della nostra regione con la premiazione dei migliori atleti che si sono contraddistinti per risultati nell’arco dell’anno. Numeroso il pubblico sulle gradinate ha assistito ad un preambolo prettamente sportivo con dimostrazioni di allievi nati tra il 2009 e il 2011 in competizione sul parquet universitario. Ururi, Montenero di Bisaccia, Bojano, Isernia, A.T. Campobasso e Urban Sport Campobasso, le scuole tennis presenti ieri all’evento con partecipazione, purtroppo, inversamente proporzionale al ‘blasone’: ci si aspettava qualcosa in più, difatti, dalle realtà più grandi presenti in regione, ma non tutte hanno risposto presente alla chiamata, forse, più importante dell’anno a livello promozionale. Presenti il sindaco di Campobasso Antonio Battista, il consigliere regionale delegato allo Sport Carmelo Parpiglia, il Presidente regionale CONI Prof. Guido Cavaliere con il Presidente provinciale Antonio Rosati e, a fare gli onori di casa Presidente del Cus Molise Maurizio Rivellino.

“Con la manifestazione di oggi rendiamo merito ai ragazzi che portano avanti il movimento tennistico molisano, con tanti sacrifici – ha affermato il Delegato D’Angelo -. Un movimento in lieve ma costante crescita. I nostri numeri sono questi: per una piccola regione come la nostra sono più che soddisfacenti. Questa stagione ha visto la Fit Molise impegnata su più fronti: oltre agli appuntamenti consolidati quali la quinta edizione del Circuito ‘Guido Silla’ di III e IV categoria che ha visto in campo i circoli di Termoli, Bojano e Santa Croce, i campionati a squadre Veterani, D1 maschile, D2 maschile e femminile e D3 maschile, quest’anno è tornato l’appuntamento con l’assegnazione dello scudetto tricolore nella nostra città. Le finali dei campionati nazionali a squadre U16 maschili sono stati la punta di diamante della stagione. Abbiamo organizzato poi – continua il Delegato – un circuito Kinder presso l’At Campobasso e, a livello promozionale, gli Open Day a Termoli, Agnone e Campobasso”.

Quest’anno notevole presenza del tennis anche nelle scuole… “E’ vero. Con l’evento Racchette di Classe abbiamo portato il tennis negli istituti scolastici coinvolgendo circa 500 alunni della scuola Primaria di San Martino in Pensilis e ‘Don Milani’ di Campobasso”.

Sembra un’annata davvero particolare… “Purtroppo la nota stonata c’è: il rimpianto di non essere riusciti ad organizzare nella nostra terra i campionati individuali regionali perché nessun circolo affiliato si è proposto per organizzarli ed ospitarli. Averli disputati in un’altra regione, l’Abruzzo, mi rammarica davvero tanto”.

Progetti scolastici, open day, nuove affiliazioni, riconoscimenti a Scuola Tennis e programmazione agonistica stagionale evidenziano ottimi risultati, il tutto condito con numero di tesserati di assoluto rilievo. E per la prossima stagione? “L’anno che verrà sarà quello dei CNU (Campionati Nazionali Universitari) dove il tennis sarà tra i principali sport in campo. Sarà un evento di assoluto rilievo – chiude D’Angelo -. Tra i sogni nel cassetto c’è un Challenger da 75mila dollari che vorremmo disputare a Termoli la settimana prima del Ferragosto”.

CAMPIONATI REGIONALI INDIVIDUALI 2017

  • Under 10 M – Papa Emanuele (TC BojanoDue)
  • Under 11 F – Balsamo Floriana (AT CB)
  • Under 12 M – Di Pardo Simone (AT CB)
  • Under 12 F – Ciampitti Ludovica (AT CB)
  • Under 13 M – Rizzi Giorgio (AT CB)
  • Under 13 F – De Lucrezia Martina (AT CB)
  • Under 16 M – Berzo Vittorio (AT CB)

CAMPIONATI REGIONALI SQUADRE 2017

  • Under 10 misto – AT Campobasso (Colavecchia Lara-De Lucrezia Luca)
  • Under 12 M – AT Campobasso (Di Pardo Simone-Vitale Niccolò)
  • Under 12 F – AT Campobasso (Ciampitti Ludovica-Balsamo Floriana)
  • Under 14 M – AT Campobasso (Rizzi Giorgio-Folchi Marco)
  • Under 14 F – AT Campobasso (De Lucrezia Martina-Ciampitti Nicole)
  • Under 16 M – AT Campobasso (Berzo Vittorio-Pietrangelo Gabriele)

PREMI SPECIALI 2017

  • Premio Speciale 2017 – Paolucci Paolo (Urban Sport CB) La Delegazione Regionale FIT Molise premia Paolo Paolucci (Urban Sport CB) per essere stato convocato al primo raduno pilota interregionale di Wheelchair Tennis a Bari. Sacrificio, spirito di abnegazione e voglia di vivere sono le armi di questo nostro splendido atleta.
  • Premio “Martina Mite” – Rizzi Giorgio (AT CB) e Lorenzo De Rosa (AT CB) rispettivamente Tennis Player 2017 (campione interregionale U14 Abruzzo-Molise e 8° posto in Coppa Belardinelli) e campione italiano IV categoria al Foro Italico di Roma in occasione degli Internazionali d’Italia BNL.
  • Tennis in carrozzina – Urban Sport CB (De Marco Andrea, Mitri Pasquale, Paolucci Paolo)
  • Molise in Rosa – De Lucrezia Martina e Papa Federica (AT CB e TC 2002)