Home » I fatti » Guardia di Finanza in azione, sequestrata droga e capi contraffati

Guardia di Finanza in azione, sequestrata droga e capi contraffati

Nel corso di mirati servizi, predisposti lungo le principali arterie stradali della Provincia, presso luoghi di ritrovo e di affluenza turistica, stazioni ferroviarie, terminal bus e rotabili interne, i Finanzieri del Comando Provinciale di Campobasso hanno individuato e sequestrato 50 grammi complessivi di sostanza stupefacente, riconducibile a marijuana, hashish e cocaina.

Determinante l’impiego sistematico e coordinato delle unità cinofile, che hanno supportato le articolazioni territoriali delle Compagnie di Campobasso e Termoli e della Tenenza di Larino. Parimenti efficace, l’adozione di turnazioni “insolite” e la stretta sinergia info-investigativa ed operativa tra tutti i Reparti dipendenti dal Comando Provinciale di Campobasso. 20 persone sono state segnalate ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.

Una persona, risponderà invece del reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90 per illeciti connessi a coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti. In agro di Duronia, infatti, all’interno di un piccolo podere, i militari hanno sequestrato 8 piante di marijuana, 29 semi di canapa indiana e due apparecchi trita-marijuana. Ulteriori due segnalazioni di reato riguardano il comparto contraffazione marchi: 105 capi d’abbigliamento (maglie, pantaloni, scarpe) sono stati individuati e sequestrati dai finanzieri, all’esito di mirati controlli nell’area costiera del basso Molise.

Analoghe attività di intensificazione dei servizi, finalizzate a contrastare i traffici illeciti, sono attualmente in corso sotto il costante coordinamento del Comando Provinciale di Campobasso.