Home » Fuori le mura » Tragedia all’alba, muore un 17enne. L’auto sulla quale viaggiava si è ribaltata in territorio fortorino

Tragedia all’alba, muore un 17enne. L’auto sulla quale viaggiava si è ribaltata in territorio fortorino

Ancora un incidente stradale, purtroppo dalle conseguenze fatali per un giovane 17enne che si trovava nella Fiat 600 che questa mattina, intorno alle 5.30, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine è finita fuori strada.

Il 17enne riccese L.D.C., probabilmente seduto al lato passeggero, purtroppo non ha avuto scampo nello schianto della vettura. L’altro occupante l’autovettura, O.P. sempre di Riccia, invece, è tuttora ricoverato presso il Cardarelli di Campobasso per accertamenti di routine, trasportato immediatamente dai sanitari del 118 intervenuti immediatamente sul posto insieme ai Carabinieri di Riccia e Gambatesa.

Infatti il territorio dove è avvenuto l’incidente sembrerebbe essere ricompreso tra i comuni di Riccia, Gambatesa, Tufara e San Bartolomeo in Galdo (BN). In estate le attività commerciali, soprattutto bar e ristoratori, si trasferiscono presso il bosco del capoluogo fortorino al confine con la Campania dove tantissimi ragazzi passano la notte nelle tende in allegria gustando carne alla brace e birra. Probabilmente i due ad un certo punto hanno deciso di fare un giro in auto che, purtroppo, si è trasformato in tragedia.

Gli abitanti del paese, ovviamente, sono sotto shock per quanto avvenuto in quanto il ragazzo era conosciuto e benvoluto da tutti.