Home » Cultura » Il Molise alla VII edizione del Maggio dei Libri

Il Molise alla VII edizione del Maggio dei Libri

Il Molise insieme a tutte le altre regioni d’Italia è coinvolto nella settima edizione del Maggio dei Libri, la campagna nazionale promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, e si avvale del supporto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Quest’anno il claim scelto è Leggiamo insieme accompagnato dall’immagine guida realizzata dall’illustratore Guido Scarabottolo. Il tema della campagna è la lettura come strumento di benessere: leggere fa bene, è piacevole e salutare. I libri permettono di migliorarsi nei contesti più disparati aprendo nuove prospettive e arricchendo il nostro bagaglio esperienziale e culturale. La lettura costituisce un presidio contro l’analfabetismo di ritorno, permette un invecchiamento attivo: favorisce, appunto, il benessere psicofisico.

I FILONI TEMATICI

Accanto al tema principale, la campagna sviluppa e accoglie iniziative legate ad altri tre filoni: la legalità, con incontri e dibattiti sui principali protagonisti della lotta alla criminalità; gli anniversari di scrittrici e scrittori illustri – nel 2017 infatti ricorrono i 125 anni dalla nascita di J. R. R. Tolkien, 150 anni dalla nascita di Luigi Pirandello, 150 anni dalla morte Charles Baudelaire, di 200 anni dalla morte di Jane Austen, 30 anni dalla morte di Marguerite Yourcenar; e il paesaggio, la sua difesa e il modo in cui lo hanno raccontato gli scrittori.

Il Maggio dei libri può contare sulla collaborazione di: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Poligrafico dello Stato, Associazione Italiana Editori, Associazione Italiana Biblioteche, Associazione Librai Italiani, Sindacato Librai Italiani, Società Dante Alighieri, Istituzione Biblioteche di Roma Capitale. A testimonianza del successo che la campagna continua a riscuotere, spicca la media partnership di Rai Cultura con i portali di RAI Scuola e RAI Letteratura, affiancata da RadioLibri.it: un’importante testata nazionale e una nuova protagonista della radio e del web, idealmente a unire il pubblico tradizionale e quello più digitalizzato. Tra gli altri accordi di partnership e le collaborazioni: Accademia della Crusca, Regione Lazio, Atlante digitale del ‘900 letterario, Casa delle Letterature di Roma, CESP Centro Studi per la Scuola Pubblica, Circolo dei lettori di Torino, Coordinamento delle Associazioni di promozione della lettura nelle scuole, Teatro di Roma e Laboratorio Integrato Piero Gabrielli, Cubo Festival – Un borgo di Libri, Festival della Lettura ad Alta Voce – Progetto di educazione alla lettura espressiva, Festival Pistoia Dialoghi sull’uomo, Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura con il Salone Internazionale del Libro di Torino, Fondo Ambiente Italiano, Gabinetto Vieusseux (Firenze), Istituto Europeo di Oncologia, Associazione Forum del libro, Librerie Coop, Librerie Feltrinelli, Libri nel Giro, Messaggerie, MUBA Museo dei Bambini Milano, Tempo di Libri, Unicoop Tirreno.

Il compito di coordinare le migliaia di iniziative attese spetta come sempre al sito ufficiale della campagna www.ilmaggiodeilibri.it, punto di riferimento per aggiornamenti, notizie e materiali di approfondimento utili a progettare eventi legati ai filoni tematici. Affinché il Maggio dei libri possa fiorire in tutta Italia con eventi originali e coinvolgenti, è fondamentale la collaborazione creativa di tutti. Le adesioni sono aperte: basta cliccare su “Inserisci la tua iniziativa” dal sito del Maggio dei libri o direttamente sulla piattaforma che raccoglie tutte le iniziative legate al Maggio dei libri 2017, all’indirizzo www.ilmaggiodeilibri.it/registrazione. Le attività dovranno svolgersi tra il 23 aprile e la fine di maggio. Dall’area Download del sito si possono scaricare il logo e i materiali promozionali, da utilizzare per creare la massima identità visiva. Nella banca dati, da questa edizione, è possibile arricchire la scheda dell’evento con un’immagine o una locandina e, dopo la convalida, condividerla su social network, blog e siti grazie a un link diretto. Quest’anno, inoltre, tutti gli organizzatori riceveranno come riconoscimento ufficiale, al termine dell’operazione di inserimento, il badge “Partecipiamo anche noi”, da condividere su siti, social network e, stampato, da utilizzare insieme alle locandine e sulle vetrine.

 

MOLISE LIBRI E DINTORNI 20 maggio e 3 giugno, ore 18, Venafro (IS), Biblioteca comunale, Via Leopoldo Pilla 6. Da non perdere gli ultimi due appuntamenti del programma della manifestazione “Libri e dintorni” organizzata dal Comune di Venafro (IS) in collaborazione con alcune associazioni culturali cittadine. Tra le personalità che saranno presenti a Venafro da segnalare i giornalisti Antonello Caporale, gi à inviato di Repubblica ed attualmente giornalista de “Il Fatto Quotidiano”, Wlodek Goldkorn, gi à responsabile culturale del settimanale “L’Espresso”, Annalisa Venditti, giornalista Rai del Tg2, Pietro Corsi, personalità di spicco del mondo accademico europeo, già direttore dell’Istituto italiano di cultura a Parigi e attualmente docente dell’Università di Oxford. Per info: 3398236091 – [email protected] – www.comune.venafro.is.it

LA MONTAGNA IN UN SORRISO Dal 23 al 31 maggio, Isernia , Scuola Sec. Andrea d’Isernia, via Pascoli 5. L’iniziativa del CAI (Amici della montagna) – sezione di Isernia, nata per intraprendere un percorso di collaborazione con la Scuola secondaria di primo grado finalizzato alla conoscenza della montagna e delle sue bellezze al fine di favorire la sensibilizzazione alle tematiche ambientali e recuperare il gusto del bello attraverso la trasposizione letteraria. A tal fine l’azione del Network Borghi della lettura, vicino alle giovani g enerazioni, avrà la finalità educativa di trasmettere la sensibilità letteraria attraverso la lettura del territorio corredata da testi letterari e incontri con l’autore. Per info: 3496403751 – [email protected]

LEGGERE FA CRESCERE PERCORSI DI LEGALITÀ 24 maggio, Montenero di Bisaccia (CB), sala consiliare mediateca, piazza della libertà n. 4. Il progetto ‘Leggere fa Crescere’ nasce da un’idea del comune di Montenero di Bisaccia, Assessorato alla cultura, per proporre ai ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado, alcune riflessioni sulla cultura della legalità e sul rispetto delle regole, promuovendo la capacità di ‘crescere’ non solo dal punto di vista dello sviluppo psico-fisico e delle capacità logiche in relazione all’età cronologica, ma ‘ crescere’ facendosi persone libere e consapevoli. In questo percorso a’ piccoli pass i’ che si svolgerà in due momenti, i ragazzi guidati dalla coordinatrice del progetto Fernanda Pugliese giornali sta e scrittrice e dall’ assessore Massimo Di Stefano, agente del corpo dell’ Arma dei Carabinieri, leggeranno brani dei libri proposti ‘Tiro al piccione’ di Jerri Spinelli dove il protagonista riesce a staccarsi dal branco assumendo un comportamento di difesa del piccolo animale impaurito, e ‘Che cos’è la libertà’ di Oscar Brenifier che guida i ragazzi all’acquisizione del senso della responsabilità sociale. L ‘iniziativa, mira a coniugare il piacere della lettura con la conoscenza di norme e regole comportamentali al fine di evitare i numerosi rischi a cui si incorre non avendone la consapevolezza e ignorando il peso delle conseguenze. Il di battito verrà animato dal comandante della locale stazione dei carabinieri, dalla docente Diana D’Aulerio e dalla giornalista Val entina Fauzia. Per info: 338 3740604 – [email protected]

IL MOLISE DAL GUSTO ANTICO fino al 26 maggio, Montenero di Bisaccia (CB), Associazione Keste Terre Onlus, Contrada Colle delle Ginestre n. 10. Un percorso enogastronomico alla scoperta degli elementi originari ed originali della cucina molisana, in particolar modo quelli del territorio del Basso Molise. “Il Molise dal Gusto Antico” è un viaggio editoriale e culturale nei percorsi dei sapori antich i, negli odori e nei colori di una terra che ancora conserva e che offre emozioni uniche per il nutrimento del corpo e dello spirito. L’evento vedrà partecipazione di quegli attori che ogni giorno, con la propria attività, cercano di operare sul territorio con serietà, offrendo prodotti di altissima qualità. Saranno coinvolti: agriturismi, ristoranti, trattorie e produttori eno-gastronomici. Per info:3738765309 – [email protected] – www.kesteterre.it

ACCHIAPPALIBRI il 26 e il 27 maggio, Bonefro (CB) , Biblioteca Comunale, via Calvario n. 1. Le volontarie impiegate nel progetto di Servizio Civile Nazionale ‘Bonefro per i Giovani’ favoriranno l’acquisizione di nuovi libri per incrementare il posseduto della Biblioteca Comunale, sede del Centro Aggregativo. L’attività programmata vuole avvicinare al piacere della lettura, sottolineare il suo valore sociale nella crescita personale, culturale e civile, nonché riconoscere la ricchezza di avere una biblioteca in una piccola realtà come la nostra. Pertanto, lo scopo è quello di coinvolgere tutta la comunità a contribuire alla crescita della propria bibl ioteca, arricchendola con testi moderni interessanti e attraent i. Saranno promosse due giornate dedicate all’acquisizione di libri in buono stato per accrescere, non solo quantitativamente ma anche qualitativamente, il posseduto della Biblioteca Comunale. Le donazioni libere, di quanti vorranno aderire all’iniziativa, dovranno preferibilmente rientrare nelle categorie di narrati va contemporanea per adulti di vario genere (romanzi, gialli, fantascienza, saggistica, fumetti, umoristici, ecc.) e narrativa per ragazzi. Per info: 0874 732712 – [email protected] – www.egov.hseweb.it/bonefro.

LEGGIAMOCI UNA STORIA fino al 28 maggio, Bonefro (CB), Biblioteca Comunale, via Calvario n. 1. Le volontarie impiegate nel progetto di Servizio Civile Nazionale ‘Bonefro per i Giovani’ tengono un laboratorio di lettura rivolto ai bambini (6 – 10 anni) e ai ragazzi (11- 14) che frequentano il Centro Aggregativo nonché sede della Biblioteca Comun ale. L ’ attività programmata ha lo scopo di avvicinare e stimolare i bambini al piacere della lettura, sviluppare la loro curiosità, sviluppare l’immaginazione, la fantasia e la creatività. Usufruendo del posseduto della biblioteca le volontarie, scelti i testi da proporre, dedicano due giorni a settimana per tutto il mese di maggio alla lettura di gruppo. A questa attività seguono, rielaborazione della storia letta attraverso disegni, operazioni di comparazione libro-film, giochi a squadre sul libro le tto assieme. Per info: 0874732712 – [email protected] – www.egov.hseweb.it/bonefro