Home » Cultura » La poetessa Patrizia Valduga ospite di Poietika

La poetessa Patrizia Valduga ospite di Poietika

La prima parte della terza edizione di Poietika conclude il suo ciclo sul tema della terra. L’incontro di venerdì 7 aprile (ore 18.30 Auditorium ex Gil, via Milano) sarà declinato al femminile con il dialogo tra la poetessa Patrizia Valduga e Valentino Campo, nella sua accezione materica e ctonia, grembo materno e corpo che respira.

Patrizia Valduga è nata nel 1953 a Castelfranco Veneto. Vive a Milano. Ha pubblicato Medicamenta (Guanda 1982), Medicamenta e altri medicamenta (Einaudi 1989), Donna di dolori (Mondadori 1991), Requiem (Marsílio 1994), Corsia degli incurabili (Garzanti 1996), Cento quartine e altre storie d’amore (Einaudi 1997), Prima antologia (Einaudi 1998), Quartine. Seconda centuria (Einaudi 2001), Lezione d’amore (Einaudi 2004), Il libro delle laudi (Einaudi 2012). Ha tradotto John Donne, Molière, Crébillon fils, Mallarmé, Valéry, Shakespeare e Kantor. Nel 1988 ha diretto per un anno la rivista “Poesia”.