Home » I fatti » Nota Sea: “Basta screditare l’azienda”

Nota Sea: “Basta screditare l’azienda”

La Sea, in merito ad alcuni articoli pubblicati tra le giornate di ieri, venerdì 25, e oggi, sabato 26, precisa quanto segue:

“Negli articoli si evince, in maniera subdola e aspecifica, che la Sea non sarebbe pronta ad avviare il nuovo servizio di raccolta differenziata in città. Nulla di più falso, perché la municipalizzata sta attendendo soltanto da parte del Comune di Campobasso gli input per partire. La struttura, infatti, è pronta per avviare la raccolta differenziata già da diversi mesi, alla luce del Piano Industriale consegnato ai competenti uffici comunali nell’agosto 2016.

Pertanto, se qualcuno prova a gettare fango sull’operato della Sea lo fa in maniera non corretta e, soprattutto, falsa. Parlare di inefficienza e impreparazione della Sea risulta del tutto fuori luogo, visto il lavoro portato avanti dalla struttura per il servizio in questione. Il Consiglio di Amministrazione della Sea, in procinto di approvare un bilancio lusinghiero, specchio degli ottimi risultati raggiunti, vigilerà sempre contro chiunque provi a screditare l’azienda. E se qualcuno ha interesse a scaricare sulla municipalizzata responsabilità che non le appartengono, qualsiasi esso sia il motivo, ha sbagliato indirizzo. Sui lavori di restyling in via Marconi, con la messa a dimora di nuovi alberi – la Sea precisa –, questi sono stati realizzati dall’azienda municipalizzata a tempi di record”.

Sea, Servizi e Ambiente, SpA