Home » I fatti » La piazza è mia…

La piazza è mia…

dibattistaUltime cartucce da sparare, le più grosse, le più potenti. Se qualcosa non è stato ancora detto, se qualcosa può convincere ancora il popolo degli indecisi, dei disgustati dall’attuale momento che vive la politica a Campobasso come in Italia, se si può agguantare all’ultimo minuto di campagna elettorale ancora un voto, questo verrà fatto per primo (in ordine di orario) dal candidato sindaco del centrosinistra Antonio Battista che alle 18.30 sarà in piazza Vittorio Emanuele.

A dire il vero il MoVimento 5 Stelle Molise dell’aspirante sindaco Roberto Gravina ha anticipato i tempi ieri sera quando l’onorevole pentastellato Alessandro Di Battista ha fatto visita ai suoi grillini campuasciani sempre in piazza Vittorio Emanuele, accolto da un folto pubblico attento e partecipe.

L’uscente Gino Di Bartolomeo terrà un doppio appuntamento: alle 19.30 in piazza Vittorio Emanuele e alle 21 presso il parco San Giovanni, sennò che Big Gino sarebbe…

Giuseppe Saluppo e la sua lista Il Capoluogo chiuderanno il periodo di campagna elettorale invece in Piazza Pepe (Prefettura) alle 19.15.

L’ultimo candidato alla carica di sindaco, Michele Scasserra, si congederà dalle luci della ribalta della campagna elettorale in Piazza Vittorio Emanuele più o meno a ora di cena, alle 20.45.

Buon appetito!

[email protected]