Home » Fuori le mura » Questione Fresilia: la Regione Pronta ad intervenire

Questione Fresilia: la Regione Pronta ad intervenire

“In merito alla questione della fondovalle Fresillia, la Regione è pronta ad intervenire immediatamente”. Queste le parole dell’assessore ai Lavori Pubblici Pierpaolo Nagni.

“È già in lavorazione la delibera,  da sottoporre all’attenzione della prossima riunione di  Giunta – ha dichiarato –  per l’assegnazione alla Provincia di Isernia di 80.000 euro destinati ad interventi sul tratto di strada interessato dai movimenti franosi. Eseguiti i sopralluoghi da parte del servizio geologico e di difesa suolo e appurata la necessità di intervento, la Regione, in tempi rapidissimi,  sta compiendo uno sforzo per poter assicurare la percorrenza della struttura viaria, che risulta essere di intenso utilizzo nonostante sia, va ricordato, una strada totalmente indefinita.

Questo vale per l’immediato – ha precisato l’assessore Nagni –  per il futuro, nella riprogrammazione degli FSC sono stati previsti 1,5 milioni di euro per lavori sulla Fondovalle Fresilia finalizzati alla sistemazione del vecchio tratto. Intervento propedeutico alla realizzazione del tratto finale  rispetto al quale, con le stesse comunità, abbiamo deciso di riverificare con puntualità quale sia il miglior percorso per giungere nella località di Sprondasino”.