Home » Cultura » La vita di Biase D’Andrea nel libro di Michele Tanno

La vita di Biase D’Andrea nel libro di Michele Tanno

Presentazione del libro “Tu non sei mio padre” di Michele Tanno sabato prossimo, 13 agosto alle ore 17 a San Biase (CB) nella Piazzetta Largo della Porta.

Il libro descrive l’infelice vicenda umana di Biase D’Andrea di San Biase che, a 8 anni, non accetta il padre, il quale, dopo un lungo periodo di guerra e prigionia, torna a casa completamente alterato nel fisico e nel temperamento.
Nel momento in cui lo riconosce, il padre diventa un padre-padrone, violento e manesco con lui e la madre.
Per tutta l’infanzia e adolescenza Biase subisce da lui prepotenze e maltrattamenti corporei e morali di ogni sorte e solo a 20 anni riesce a emanciparsi emigrando a Roma appena dopo sposato.

Qui, assecondato dalla moglie, affronta con coraggio un’altra vita e, dopo notevoli sacrifici e privazioni, da sguattero di cucina diventa cuoco e capocuoco, scalando le più alte vette dell’arte culinaria romana. Quando però, passando da un ristorante ad un altro più prestigioso, raggiunge il massimo successo, il figlio cade nella perversione della droga e lui e la famiglia nella disperazione. Tutto quello che aveva costruito e guadagnato è dissolto dal figlio, il quale, alla fine, vinto dai narcotici e dall’alcolismo, si riduce nelle peggiori condizioni fisiche e psichiche. Interverranno, oltre l’autore Michele Tanno, anche Norberto Lombardi, Bagnoli Giuliana, Bice Tanno e altri relatori.