Home » I fatti » Progetto GNAM, stamane la presentazione ufficiale

Progetto GNAM, stamane la presentazione ufficiale

gnam_15Si è tenuta questa mattina presso l’Hotel San Giorgio di Campobasso la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa GNAM, Gusto No Profit Apprendimento Mangiar Sano.

Gli organizzatori dell’evento ovvero la Dirigente Scolastica del IV Circolo Didattico di Campobasso Rossella Gianfagna, il presidente Acesvo Provincia di Campobasso Eugenio Astore, la press agent del pastificio La Molisana Michaela Marcaccio e la famiglia Damiano per il Coriolis by Eden, hanno illustrato le finalità del progetto stesso e della giornata che trascorrerà chiunque voglia partecipare martedì 27 maggio p.v. presso il Ristorante Coriolis di contrada Selva a Ripalimosani.

Nell’occasione gli scolari del IV Circolo Didattico di Campobasso, sostenuti dai loro insegnanti, daranno vita ad una giornata di laboratori che normalmente svolgono durante le ore di lezione: “La scuola si trasferirà, in un giorno di festa dal momento che il 27 non si farà lezione a causa delle elezioni amministrative, materialmente presso il Coriolis. – dice la Preside Rossella Gianfagna – Qui i bambini della scuola Primaria e dell’Infanzia potranno assistere alla preparazione di piatti genuini da parte dello chef de La Molisana Giuseppe Angino, partecipare ai laboratori con i loro docenti, ispirandosi alla creatività utilizzando oggetti di uso comune, come nel nostro caso il cibo. Non dimentichiamoci – aggiunge – che l’anno scolastico 2014/2015 sarà l’anno della nutrizione e del mangiar sano e noi attraverso questa iniziativa vogliamo istruire i nostri scolari in questo senso.

Vi saranno anche laboratori per quelle persone che hanno problemi di celiachia e un laboratorio denominato ‘Sensi’, dedicato ai non vedenti, in cui i bambini dovranno riconoscere il mondo circostante senza l’uso della vista”.

Pieno sostegno all’iniziativa da parte dell’Acesvo che tramite il suo presidente Eugenio Astore ha voluto rimarcare l’importanza di questi appuntamenti e del ruolo che il volontariato svolge nella nostra società.gnam_2

Continua con piacere anche il binomio IV Circolo-Pastificio La Molisana che, da sempre sinonimo di mangiar sano e genuino e sensibile ad ogni tipo di innovazione, ha già appoggiato in passato il progetto della scuola Senza Zaino e in quest’occasione metterà a disposizione non solo la materia prima, la pasta, ma anche tutti gli ingredienti per poter realizzare un numero enorme di piatti che verranno consumati dagli invitati all’evento.