Home » I fatti » Raccolta differenziata, al via la campagna di sensibilizzazione dei cittadini. Si parte dal centro storico

Raccolta differenziata, al via la campagna di sensibilizzazione dei cittadini. Si parte dal centro storico

raccolta1Conferenza stampa di presentazione della campagna di sensibilizzazione per la partenza della raccolta differenziata in città, questa mattina a Palazzo San Giorgio. Presenti nell’aula del Consiglio il sindaco Battista e l’assessore Ramundo per il Comune, l’assessore regionale all’Ambiente Vittorino Facciolla e il Presidente del Cda della Sea Stefano Sabatini.

Tutti concordi i relatori sul fatto che la raccolta “non differenziata” costa molto di più di quella differenziata per cui i cittadini campobassani, seppur ‘scomodati’ per un periodo iniziale, approveranno favorevolmente la scelta fatta e ne avranno enormi benefici anche in termini economici. “Una iniziativa questa di stamattina – ha detto Sabatini – di concerto con Comune e Regione per spiegare ai cittadini che si è avviato il processo che porterà finalmente alla differenziata. Stiamo cercando di recuperare il tempo perduto anche se a Campobasso una raccolta differenziata di prossimità esiste già da tempo. E’ chiaro che le percentuali attuali sono molto basse e noi, per legge, dobbiamo farle arrivare almeno al 65%. La Sea dal canto suo ha preparato una bozza di piano industriale attraverso il quale oggi sappiamo quali mezzi occorre comprare e di quante persone abbiamo bisogno”.

A breve si partirà in centro storico con degli ecobox a scomparti dove andranno posizionati i vari tipi di rifiuti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: