Home » I fatti » Molise Lavoro, 650 progetti di tirocinio finanziati in soli tre mesi

Molise Lavoro, 650 progetti di tirocinio finanziati in soli tre mesi

Giunti quasi al termine delle attività istruttorie per l’Avviso sui “Tirocini extra-curriculari – di inserimento e reinserimento, per giovani iscritti alla Garanzia Giovani in Regione Molise”, mi preme effettuare un resoconto di tutte le attività svolte dall’Agenzia e dai vari Soggetti promotori, in primis i Centri per l’Impiego. La Regione Molise, grazie alla collaborazione di tutti gli attori coinvolti è riuscita a raggiungere un importante risultato, che in molti non si aspettavano.

Dal 16 aprile 2015, data di pubblicazione dell’Avviso, in soli 3 mesi, l’Agenzia Regionale Molise Lavoro ha finanziato 650 progetti di tirocinio, di cui oltre 290 risultano già avviati, ed è in attesa di finanziarne altri 120. L’istruttoria delle 810 domande di tirocinio presentate fino al 30 giugno 2015, ha richiesto una particolare attenzione in considerazione dei numerosi controlli imposti dall’Unione Europea e dal Governo centrale; controlli che non si sono esauriti con questa prima fase, ma che continueranno in modo costante e rigoroso durante tutto il periodo di svolgimento dei tirocini finanziati. Il risultato più evidente di questa attenta attività di vigilanza è rappresentato dalla celerità con la quale è stata rettificata, con determina n. 9 del 22 luglio 2014, l’ammissibilità di 19 domande di tirocinio, che in fase di prima istruttoria, sulla base delle certificazioni presentate da alcuni Soggetti promotori, erano state ritenute ammissibili. In pochi giorni, infatti, assieme ai competenti Centri per l’impiego, l’Agenzia è riuscita ad effettuare un controllo su tutte le certificazioni presentate a corredo delle 650 domande, controllo che di solito viene effettuato solo “a campione”, in fase di avanzamento.

Fino ad oggi, poi, sono state presentate 21 richieste di pagamento all’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, che sta provvedendo ad erogare le indennità ai primi tirocinanti, e per il mese di luglio si prevede l’invio di altre 290 richieste. Ci dispiace non aver potuto finanziare tutte le domande di tirocinio pervenute, ma come accade per qualsiasi avviso pubblico, i requisiti di ricevibilità e ammissibilità vincolano l’istruttoria a garanzia della trasparenza e del buon andamento della pubblica amministrazione. Tutti i dati riportati nella presente comunicazione possono essere controllati nell’albo pretorio on line dell’Agenzia sul sito web www.moliselavoro.it.

Il Direttore – Gabriella Guacci